autoritrattoautoritratto

La Scuola di Fotografia nella Natura, fondata nel 1986 da Roberto Salbitani, è una scuola fisicamente itinerante, ma progettualmente resistente, che organizza stages della durata variabile di 2 o 3 giorni, nei fine settimana o durante brevi periodi di vacanza, presso centri che dispongono di una foresteria (come il C.R.A.F. di Spilimbergo) o presso agriturismi durante i corsi in viaggio.

I corsi proposti vanno incontro a due tipi di necessità spesso, ma non necessariamente, intrecciate:

•  un orientamento riguardo le proprie possibilità espressive e comunicative, ed un conseguente supporto ad una progettualità personale
•  l'apprendimento e l'approfondimento degli aspetti tecnici che ne sono il veicolo obbligato

Si occupa di fotografia (in particolare bianconero ma non solo) sia nella sua specificità tecnica, che attraverso l'esplorazione di temi legati alla persona, al corpo, agli elementi naturali ed a quelli ambientali che più caratterizzano la nostra vita contemporanea.
Quindi l'uomo, il viaggio, il ritratto, il territorio, la natura e altro.

Si rivolge

•  a tutti coloro che sono interessati alla fotografia (ma anche alla grafica, all'editoria ed in generale alle tecniche visuali), indipendentemente dalle preferenze per il mezzo digitale o analogico
•  ai fotografi in apprendistato, ai fotoamatori. agli studenti delle scuole di fotografia delle Facoltà Universitarie, delle Accademie, degli Istituti di design
•  a tuti coloro che devono perfezionare la propria espressione artistica tramite progetti concreti e coerenti.